Portale Trasparenza Comune di Velletri - Casa famiglia per disabili gravi adulti

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Casa famiglia per disabili gravi adulti

Responsabile di procedimento: Borro Marina
Responsabile di provvedimento: Nanni Costa Maria

Descrizione

 

Descrizione

servizio

La Casa Famiglia “La Coccinella” è una struttura a ciclo residenziale organizzata sul modello familiare ed è stata realizzata con finanziamento della Regione Lazio, dietro presentazione di specifico progetto elaborato ai sensi dell’art. 81 della legge n. 328/2000, del D.M. n. 470/2001 e della DGR n. 1075/2002. La Casa Famiglia , inserendosi nella rete dei Servizi Territoriali e nel relativo processo di sistema, mediante l’utilizzo di modalità operative basate sull’integrazione, offre un ambiente protetto, che rispetta le esigenze degli ospiti garantendo agli stessi un'esperienza di vita simile a quella esistente in ambito familiare, assicurando il soddisfacimento dei bisogni primari ed essenziali delle persone con disabilità.

Le attività e gli interventi messi in atto nella struttura hanno come finalità quella di aiutare la persona con disabilità a vivere la vita nel pieno delle proprie potenzialità con un programma basatao sullo sviluppo delle sue capacità, attraverso azioni di stimolo, sostegno ed accompagnamento alla vita relazionale, sociale, culturale promuovendo l'effettiva inclusione sociale

All’interno della struttura sono garantite le seguenti prestazioni:

• Alloggio, vitto, cura dell’igiene personale ed ambientale, assistenza tutelare diurna e notturna;

• Prestazioni di carattere socio-sanitario assimilabili alle forme di assistenza rese a domicilio (infermieristiche e riabilitative), in modalità integrata con i Servizi della ASL;

• Interventi volti al recupero e/o mantenimento di condizioni psicofisiche adeguate attraverso l’attivazione del progetto riabilitativo;

• Interventi volti alla promozione della vita di relazione dell’ospite e della sua inclusione sociale, attraverso l’integrazione con le risorse territoriali pubbliche e private;

• Interventi volti al coinvolgimento costante delle famiglie e delle persone di riferimento, per garantire la continuità dei rapporti;

• Interventi di mediazione culturale qualora si renda necessario.

La struttura si impegna a garantire ad ogni ospite l’assistenza sanitaria, ivi compresa quella specialistica, attivando i servizi pubblici.

 

 

L’ammissione presso la Casa Famiglia “La Coccinella” avviene previa formale richiesta al Comune di Velletri, su istanza dei Servizi Territoriali invianti o da parte dell’utente o del suo tutore. L’Unità Valutativa Multidisciplinare Distrettuale procederà alla valutazione dell’istanze pervenute.

La domanda di ammissione dovrà essere corredata da:

  • certificazione di cui alla 104/92 e successive integrazioni e modificazioni;

  • verbale di invalidità;

  • per i cittadini stranieri permesso di soggiorno in corso di validità non finalizzato alla permanenza per motivi turistici;

  • Attestazione ISEE completa di DSU

  • diagnosi funzionale stilata dalla ASl

Annualmente gli utenti debbono trasmettere all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Velletri dichiarazione ISEE aggiornata.

Per gli utenti provenienti da altri Distretti è il Servizio Sociale del Comune di residenza a presentare istanza, ai Servizi Sociali del Comune di Velletri, per l’avvio della procedura di ammissione.

 

Qualora la persona con disabilità o un suo familiare si presenti direttamente alla struttura per chiedere l’ammissione, è compito della struttura stessa inviare formale richiesta al Comune di Velletri che avvierà la procedura di ammissione.

Le prestazioni vengono erogate secondo attività e modalità definite da un Piano di Assistenza Individuale (P.A.I.), redatto sulla base del Progetto di Assistenza elaborato dall’UVMD, si tiene conto inoltre delle informazioni provenienti dagli operatori territoriali eventualmente coinvolti nel caso, nell’ottica di una lettura globale dei bisogni dell’utente.

Il P.A.I. è finalizzato:

• a mantenere e recuperare le capacità fisiche, cognitive e relazionali;

• a mantenere e recuperare l’autonomia personale;

• a migliorare la qualità della vita della persona con disabilità, in considerazione della complessità dei suoi bisogni.

Nel P.A.I. sono indicati:

• prestazioni socio assistenziali previste;

• tempi di attuazione degli interventi;

• tipologia e intensità degli interventi assistenziali;

• sistema di verifica dei risultati attesi.

 

Destinatari

La casa famiglia può accogliere n. 8 persone adulte con disabilità grave, ai sensi della Legge 104/92, art. 3 – comma 3 -, che non necessitano di assistenza sanitaria di tipo continuativo e che siano assistibili a domicilio, condizione che deve essere accertata caso per caso dalla competente struttura ASL, e per le quali la permanenza nel nucleo familiare sia permanentemente o temporaneamente problematica. Non possono essere ammessi nella struttura utenti con disabilità esclusivamente di natura psichiatrica.

I requisiti per l'accesso sono i seguenti:

• età compresa tra i 18 ed i 65 anni;

• riconoscimento ai sensi della L. 104/92;

• riconoscimento di invalidità;

• per i cittadini stranieri permesso di soggiorno in corso di validità non finalizzato alla permanenza per motivi turistici;

• certificazione di assenza di necessità di assistenza sanitaria continuativa;

• certificazione del DSM relativa all’assenza di patologia psichiatrica;

 

L’accesso alla Casa Famiglia è consentito prioritariamente ad utenti residenti nel Distretto Velletri/Lariano e in subordine ad utenti residenti in altri distretti.

 

Contatti

 

 

Ufficio Servizi Sociali- Assistente Sociale Maria Teresa Agostinelli

Via della Neve n. 3 -Tel. 06/96101203

Ufficio di Piano Tel 06/96101205

mail ufficiodipiano@comune.velletri.rm.it

Termini procedimento

90 giorni

Responsabile Proc. Amm.vo

Ufficio di Piano Sig.ra Marina Borro

liquidazioni

Ufficio di Piano I.A. Sig.ra Marina Borro Tel 06/96101205

mail ufficiodipiano@comune.velletri.rm.it

 

 

 

Chi contattare

Personale da contattare: Borro Marina

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
90 giorni

Regolamenti per il procedimento

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: non previsti
Facebook Twitter Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza Cesare Ottaviano Augusto, 1 - 00049 Velletri (RM)
PEC protocollo@pec.comune.velletri.rm.it
Centralino +39.06.961581
P. IVA 01493120586
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it